ASINARI PER UN GIORNO

Incontriamo l’asino, impariamo a prenderci cura di lui e del suo ambiente di vita!

L’asino è un animale sobrio, rustico, da sempre abituato a vivere con poco in ambienti aridi e poveri. Certamente, rispetto al cavallo, è un animale che necessita di meno “cure” da parte dell’uomo, anche se questo dipende molto dal motivo per cui lo si possiede e dalle attività, lavorative e non, in cui lo si vuole coinvolgere.

Non per questo, però, bisogna credere che l’asino sia un animale dalla gestione semplice e che non necessiti di ulteriori cure oltre a quelle che vanno a soddisfare i bisogni primari (cibo e acqua). Ci sono infatti molti altri aspetti da considerare (e da curare) per poter garantire all’asino il benessere psico-fisico. Tra questi la cura dello zoccolo, la pulizia degli occhi e delle orecchie, la prevenzione dall’attacco degli insetti… e non dimentichiamo che l’asino è un animale SOCIALE!

“Asinari per un giorno” è un’attività educativa e ricreativa, in cui adulti e bambini sono chiamati a collaborare ed operare insieme per raggiungere un obiettivo comune: prendersi cura di un altro essere vivente.

Prendersi cura dell’altro non è semplice: richiede tempo, rispetto, fiducia… a chi va di mettersi in gioco? Proviamoci… sarà divertente!

Osserveremo gli asini e proveremo a comunicare con loro… li accudiremo e ci prenderemo cura dell’ambiente in cui vivono… infine, li porteremo a fare una breve passeggiata (possibilità di sosta ricreativa con merenda al sacco a carico dei partecipanti).

Ritrovo presso il CRE “L’Arca del Seprio”, via Doria 32, Vedano Olona.

Attività con posti limitati – PRENOTAZIONE NECESSARIA –

L’attività è condotta da Antonella – educatrice, in formazione come operatore in Interventi Assistiti con gli Animali – e Giordano – Guida Ambientale Escursionistica.

Contatti:
Giordano 392 0699918
Antonella 349 3634758
e-mail: asinidellarca@gmail.com

Quota di partecipazione: 15 euro adulti, per i minori in base all’età (es. 8 anni=8 euro)

Abbigliamento richiesto: è consigliato indossare scarpe escursionistiche o con suole adatte al terreno fangoso; sono consigliati pantaloni lunghi e comodi ed abbigliamento sporchevole.

Consigli aggiuntivi: portare con sé merenda al sacco, acqua e spray antizanzare.

N.B. In caso di previsione di forte maltempo, sarà cura dell’organizzatore avvisare preventivamente i partecipanti nelle 24 ore precedenti qualora l’escursione fosse annullata o spostata.